FORGOT YOUR DETAILS?

IPOVISIONE

I sistemi ingrandenti per ipovisione consentono all’ipovedente di leggere, scrivere, osservare l’ambiente circostante, lavorare, esercitare hobbies e quant’altro.

L’ipovisione è la condizione in cui si ha riduzione dell’acuità visiva o del campo periferico, non correggibile con i mezzi convenzionali. Per definizione, la persona ipovedente presenta un visus corretto inferiore ai 3/10 e/o un campo visivo alterato. Nei giovani la riduzione visiva è per lo più congenita, mentre negli adulti le patologie più frequenti sono la degenerazione maculare senile (maculopatia), la retinopatia diabetica, la miopia elevata, la cataratta, la retinite pigmentosa, il glaucoma, il cheratocono e le conseguenze traumatiche.

Il problema dell’ipovisione riveste nel mondo di oggi una particolare importanza per il gran numero di persone che ne è affetta e per il fatto che per tanti anni questi problemi sono stati del tutto trascurati. In genere quando si parla di ipovisione ci riferiamo solo all’acuita visiva come la sensibilità al contrasto, la restrizione del campo visivo ecc…

Un soggetto ipovendente presenta handicap per quanto riguarda lo svolgimento delle normali attività quotidiane. I dispositivi ottici correttivi che vengono forniti agli ipovendenti riguardano lenti oftalmiche, lenti a contatto, lenti prismatiche, telescopi galileiani e kepleriani, lenti aplanatiche ecc. Vi sono anche ausili per il migliorare il campo visivo e la sensibilità al contrasto, dispositivi per ridurre la fotofobia e per la protezione dei tessuti oculari. Oggi esistono inoltre vari tipi di sistemi computerizzati molto particolari e sofisticati. Le cause dell’ipovisione sono tutte le patologie che possono portare ad un danno delle funzioni visive (che riguardano cornea, cristallino, retina, nervo ottico e tutto ciò che sta oltre esso).

Nel mondo d’oggi l’ipovisione è in progressiva diffusione poiché è aumentata l’età media delle persone e anche perché la vita odierna esige maggiori capacità visive anche dalle persone di una certa età. Foto Ottica Skandia ha come missione quella di fornire alle persone affette da questa patologia ausili e metodi che limitino il loro handicap, e le rendano più autonome e meno dipendenti dagli altri.

Da Foto Ottica Skandia puoi trovare sistemi ingrandenti e ausili per ipovedenti convenzionati con ASL e SSN, videoingranditori, presidi ottici correttivi, sistemi ottici galileiani e software ingrandenti per Personal Computer. Vieni a trovarci con fiducia a Bergamo, in via Borgo Palazzo 102: ti aiuteremo a trovare la soluzione migliore per l’ipovisione e gli strumenti più adatti al tuo caso personale.

TOP