FORGOT YOUR DETAILS?

DALLA LUCE ELETTRICA ALLA CAMERA OSCURA
Foto Ottica Skandia: una storia lunga oltre 50 anni

 

Mezzo sececodibergamoskandia_olo di storia racconta di un’azienda che oggi è una realtà fortemente affermata nell’ambito dell’ottica e della fotografia a Bergamo.

Le sue origini, racchiuse anche nel nome, parlano di una passione nata quasi per caso in Svezia, dove nel 1948, Nicola Viscardi, il fondatore, emigrò come tecnico per cabine elettriche dell’azienda Asea. Nell’obiettivo fotografico, utilizzato prevalentemente per documentare la sua attività, il signor Viscardi scopre presto una vocazione, che diventerà anche una nuova strada. Di ritorno a Bergamo nel 1957, grazie al fondamentale appoggio della moglie Ornella, Viscardi apre uno studio fotografico nel quartiere di Boccaleone. L’attività, che lo porterà ad occuparsi principalmente di servizi fotografici per matrimoni e ricorrenze varie, si chiamerà “Skandia”, in omaggio a quella terra lontana che gli aveva permesso, qualche anno prima, di avvicinarsi al mondo della fotografia.

Con il passare degli anni il negozio cresce e conosce un numero sempre maggiore di clienti, tanto che, per stare al passo coi tempi e riuscire a soddisfare al meglio le diverse esigenze, negli anni Sessanta si trasferisce in via Piatti, sempre a Bergamo, per poi approdare nel 1970 al civico 87/g di via Borgo Palazzo, ed infine, nel 1974, nella sede attuale. Proprio gli anni Settanta, con il crescente sviluppo del mercato della fotografia e l’incremento nella vendita delle attrezzature relative, rappresenteranno per Skandia un passaggio importante: l’azienda sarà tra le prime in Italia ad organizzare svariate, particolari iniziative in ambito fotografico.

In questi anni Skandia, in seguito all’ingresso dei figli di Nicola, Giovanni e Roberto, aprirà le porte al mondo dell’ottica (occhiali vista uomo e donna, occhiali da sole, occhiali da lettura, lenti a contatto, montature a Bergamo). Da qui in poi l’attività continuerà ad evolversi: oggi l’azienda, si avvale di tre collaboratori, due dei quali specializzati nel campo dell’ottica e uno nell’elaborazione di immagini, sviluppo e stampa digitale.

L’obiettivo rimane quello di sempre: assecondare le esigenze della clientela e garantire la qualità del servizio. Dall’aprile del 2009 dopo oltre 50 anni di attività, Skandia ha raddoppiato spazi e servizi per la sua clientela. Accanto al negozio di via Borgo Palazzo 102, ora esclusivamente dedicato a fotografia e strumenti di precisione, Skandia ha aperto, al numero civico 104, il nuovo punto vendita riservato all’ottica e a tutti i servizi relativi (fra i quali spicca una sofisticata visita oculistica).

Alta qualità dei prodotti e dei servizi e aggiornamento professionale sono la costante che caratterizza l’attività di Skandia. In continua evoluzione e in costante aggiornamento anche il settore fotografico, grazie all’impiego di apparecchi digitali e alla stampa digitale di alta qualità in 30 minuti. Nel campo dell’ottica, Skandia punta a selezionare solo quei prodotti (lenti da sole e da vista avvolgenti, lenti progressive, ausili per ipovedenti, lenti a contatto “classiche” e lenti a contatto progressive ecc.) che offrano le migliori garanzie sia dal punto di vista tecnologico sia per quanto la correzione dei disturbi visivi.

Da oltre 50 anni Foto Ottica Skandia significa fotografia e occhiali a Bergamo, passione, serietà, qualità e innovazione al servizio dei consumatori. Nell’ottobre del 2015, Foto Ottica Skandia è stata riconosciuta come “Storica attività” a Bergamo. Se cerchi “ottici Bergamo”, scegli la professionalità che deriva dalla tradizione e dall’esperienza.

 

Negozio storico

Negozio storico

TOP